Speaker

Oscar Berg

Oscar Berg

Social Collaboration Expert

Linkedin page Show bio

Aiuto le organizzazioni a comprendere e fare un uso intelligente delle nuove tecnologie di comunicazione e collaborazione al fine di migliorare la produttività e l’efficienza dei knowledge worker, l’agilità e la prontezza organizzativa e la capacità di fare innovazione

Mi occupo di business analysis, strategia, workflow analysis, definizione di requirement, sviluppo di concept e studio di soluzioni per business del mondo digital in Europa sfruttando le logiche della collaboration, dell’Enterprise 2.0, delle Intranet ed ECM.

Il mio blog è http://www.thecontenteconomy.com/

Stefano Besana

Stefano Besana

Social Learning & Social Business Consultant at OpenKnowledge

Linkedin page Show bio

Laureato in Processi Formativi con una tesi dedicata a come utilizzare i social network all’interno delle aziende per generare apprendimenti significativi (premiato da Working Capital come uno dei progetti più innovativi del 2010). Specializzato in Educazione degli Adulti è stato  visiting student alla UCLA di Los Angeles. Parallelamente all’ambito formativo si occupa di nuove tecnologie e della loro applicazione nei campi dell’innovazione e dei processi di apprendimento.
In passato ha lavorato come Web Developer e Social Media Consultant occupandosi di promozione e monitoring (buzz analysis), ma anche come formatore sui temi più differenti.
Scrive per HTML.it ed è Social Media Strategist per JazzAscona dal 2008. E’ in OpenKnowledge dal 2010 e si occupa di seguire progetti di Social Learning, Social Business, Open Innovation e Social Media Marketing.
Il suo blog è http://www.sociallearning.it/

David Bevilacqua

David Bevilacqua

Managing Director at Cisco Italia and VP at Cisco Corporate

Linkedin page Show bio

47 anni, e’ entrato in Cisco nel 1996 e ha effettuato un significativo percorso internazionale all’interno dell’azienda, assumendo la posizione di CEO nel 2009. Nei due anni precedenti la sua nomina ad Amministratore Delegato della filiale italiana è stato a capo del mercato Enterprise di Cisco Europa e nell’ultimo ad interim anche del settore Pubblico, in precedenza ha ricoperto il ruolo di General Manager per l’area South – East Europe. Queste posizioni di livello internazionale sono state precedute da incarichi di crescente importanza e di notevole successo in Cisco Italia. Prima di entrare in Cisco, David ha lavorato in Sun Microsystems per cinque anni.

David ha conseguito un Master presso la Stanford University Graduate School of Business ed e’ membro del board di Stanford Club Italia. E’ membro del Consiglio di Amministrazione di American Chamber of Commerce, del consiglio di Amministrazione di CONSEL, del Consiglio Direttivo di Confindustria Digitale, è Presidente del Consiglio della Zona Monza e Brianza di Assolombarda, membro del comitato scientifico di Prospera e Presidente di “Donation Bay”, Associazione no-profit nata per sostenere attivita’ di solidarieta’ e volontariato nei confronti di diverse Onlus e per promuovere la cultura digitale.

Nel Novembre 2011 ha ricevuto il “Premio Eccellenza” conferito ogni due anni da Manager Italia, CFMT e Confcommercio a manager, aziende e professionisti eccellenti, protagonisti con il loro lavoro e le loro idee dello sviluppo del terziario e dell’economia.

Paolo Calderari

Paolo Calderari

Associate Partner at OpenKnowledge

Linkedin page Show bio

Paolo ha una esperienza di oltre 20 anni nel Management Consulting con KPMG. Nel suo percorso professionale ha ricoperto ruoli di leadership a livello internazionale nei settori del Corporate Finance, Strategy e del Knowledge Management, con esperienze negli Stati Uniti (New York e Silicon Valley) e in diversi paesi emergenti in Asia, Sud America e Russia, lavorando su progetti complessi per multinazionali e importanti organizzazioni internazionali quali World Bank e European Development Bank.

Negli ultimi anni ha sviluppato un particolare interesse sui temi dei new media e della innovazione tecnologica e di processo nel settore della corporate education.

Luca Carbonelli

Luca Carbonelli

Sales & Marketing Manager at Caffè Carbonelli

Linkedin page Show bio

Luca Carbonelli si occupa di sales e marketing per la azienda di famiglia, la Torrefazione Caffè Carbonelli s.a.s. La case history della sua azienda parte quando comincia a vendere il proprio prodotto sulla piattaforma ebay.it, dove, dopo poco viene inserito tra i migliori venditori della piattaforma nella categoria dedicata alle PMI.

Blogger, ma soprattutto, appassionato di comunicazione e social media marketing, crede nella politica  del “metterci la faccia”, offrendo ai propri clienti, la possibilità di avere sempre un confronto con gli uomini che sono dietro il suo brand. E’ convinto che nell’era del social commerce, il feedback sia la miglior pubblicità per un prodotto.

 

Jerome Colombe

Jerome Colombe

Head of Web Governance at Alcatel-Lucent

Linkedin page Show bio

Negli ultimi 10 anni, Alcatel mi ha offerto, attraverso differenti posizioni occupate dal Marketing alla Comunicazione di allargare la mia expertise nel ramo della comunicazione via web come in quello del e-marketing – che io stesso ho contribuito a portare in azienda occupandomi della Web Governance dopo la fusione Alcatel-Lucent.

Oggi continuo ad essere attivo nel ruolo di gestione delle intranet ma continuamente connesso anche al mondo del CRM lavorando su progetti di behavioral marketing e Social CRM.

Luca Colombo

Luca Colombo

Country Manager at Facebook Italy

Linkedin page Show bio

Luca Colombo è Country Manager di Facebook Italia dal 2010. E’ a capo di un team tutto italiano, con sede a Milano, responsabile della pianificazione e gestione delle attività di Facebook per il nostro mercato. Con oltre 901 milioni di utenti attivi provenienti da tutto il mondo, di cui 21 milioni nel nostro paese, Facebook è diventato uno strumento di marketing unico per comunicare in modo semplice e diretto con un target specifico e per aumentare il livello di engagement con gli utenti.

Luca ha lavorato in Microsoft, dove è stato Direttore Marketing per la divisione Online. In seguito ha ricoperto il ruolo di Consumer and Online Marketing Officer per l’Italia, sviluppando strategie e attività finalizzate all’aumento nell’uso dei servizi online e all’adozione di prodotti quali Windows e Windows Phone. In precedenza aveva assunto la funzione di Direttore Commerciale e Pubblicità della divisione Consumer & Online.

Prima di arrivare in Microsoft, Luca ha lavorato in Mondadori Information Technology Education come Business Development Manager.

Luca Colombo è laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano. E’ sposato e ha due figli. Ama basket, corsa e viaggi, così come la tecnologia e, naturalmente, i media online.

Thierry de Baillon

Thierry de Baillon

CEO at Transitive Society

Linkedin page Show bio

Dopo aver lavorato in alcune delle più importanti società francesi ed internazionali nell’ambito della moda, occupandosi di individuare e decifrare i trend culturali e sociali emergenti all’intero di grandi organizzazioni, Thierry ha ricoperto diversi ruoli come progettista e marketing director.

Grazie ad un’esperienza multidisciplinare, la missione di Thierry consiste nel supportare le aziende ad adattarsi ad un mondo di complessità e incertezza e di sviluppare una reale centralità del cliente. Ha fondato recentemente Transitive Society, una società di consulenza pensata per aiutare organizzazioni pubbliche e private nel rendere visibili e sfruttare meccanismi di creazione del valore basati su service design e design thinking.

Thierry ha lanciato il Future of Collaborative Enterprise project, un laboratorio aperto finalizzato a comprendere il futuro delle organizzazioni in una era di hyper-connettività.

Elisabetta De Grimani

Elisabetta De Grimani

Web & New Media Manager at Ferrovie dello Stato Italiane

Linkedin page Show bio

Dopo il corso quadriennale di Illustrazione all’Istituto Europeo di Design, si è trovata casualmente coinvolta in un primo progetto multimediale in qualità di illustratrice. Amore al primo click: da lì ha preso il via una nuova vita professionale, che l’ha portata ad occuparsi di comunicazione online e progettazione web. Col tempo è passata da junior graphic designer di una piccola azienda di sviluppo siti web alla creazione – nel 1998 –  della web agency Saké, piccolo ma dinamico avamposto creativo in un settore che in Italia stava muovendo i primi passi. In questo periodo ha lavorato su progetti per clienti nazionale ed internazionali, tra i quali Ampersand Holdings, Finsiel, Ipse 2000, Istituto Centrale del Restauro, Dip. Archeologia dell’Università La Sapienza, NATO Defense College, Banca d’Italia, Anlaids, Amref, Webjob SpA.

Nel 2003 entra in Trenitalia, per occuparsi del sito aziendale, e da gennaio 2009 passa in FS Italiane SpA, dove dal  2011 è responsabile della struttura Web e New Media.

Principali attività legate al nuovo ruolo: definizione e attuazione della declinazione online della strategia di comunicazione aziendale, elaborazione del nuovo modello di presenza online, delle linee guida per l’impostazione grafica dei siti di Gruppo e della user-experience; analisi delle esigenze di comunicazione/business del Gruppo e delle Società, definizione e implementazione di nuove modalità di sviluppo della relazione online.

David Demetrius

David Demetrius

Partner at Fyronic

Linkedin page Show bio

David Demetrius è il fondatore e presidente della European ManagementDevelopment Institute (Emadin), specializzata nella fornitura di training, mentoringe coaching di amministratori e dirigenti in tutti gli aspetti della gestione. E ‘è anche un partner in Fyronic che fornisce consulenza e implementazione di strumenti di business sociali.

Ha lavorato in molti ruoli tra cui CEO, CFO, business development, marketing e vendite ed è stato fortemente coinvolto in molti aspetti della gestione aziendale compresa l’istituzione di joint venture, alcune acquisizioni, un MBI, unMBO, la preparazione per una quotazione in borsa (IPO) e una fusione. Ha oltre 30 anni di esperienza nella gestione e consulenza alle imprese (dalle PMI alle grandi multinazionali), enti governativi e istituzioni finanziarie in Europa, Stati Uniti, Australia, Africa e Asia.

Con un collega, ha fondato un gruppo di aziende specializzate in servizi di gestione di progetti e consulenza per programmi IT complessi, raggiungendo un fatturato annuo di oltre € 100 milioni con circa 500 dipendenti nel momento in cui ha venduto la sua partecipazione nel gruppo.

David è un membro del consiglio di amministrazione di varie società europee e dal 2000 al 2007 è stato il presidente per l’Europa Continentale dell’Institute of Directors e membro del Consiglio Direttivo dell’Istituto nel Regno Unito.

Steve Denning

Steve Denning

Author and Independent Management Consulting Professional

Linkedin page Show bio

Steve Denning è autore di libri di successo come The Leader’s Guide to Radical Management: Re-inventing the Workplace for the 21st Century (Jossey -Bass, 2010), The Secret Language of Leadership (Jossey-Bass, 2007) e The Leader’s Guide to Storytelling (Jossey-Bass, 2005).

Dal 1996 al 2000, Steve è stato Program Director, Knowledge Management presso la World Bank dove ha guidato il programma di organizational knowledge sharing. A Novembre del 2000, Steve Denning è stato scelto come uno dei dieci Most Admired Knowledge Leaders al mondo (Teleos).

Oggi lavora per organizzazioni negli Stati Uniti, Europa, Asia ed Australia su leadership, innovazione, narrativa di business e più recentemente di radical management.

Cecil Dijoux

Cecil Dijoux

Blogger, Speaker, Consultant at Hypertextual

Linkedin page Show bio

Cecil è un professionista con oltre 20 anni di esperienza internazionale. E ‘un attivista Enterprise 2.0, e un esperto di Lean IT & Metodologie Agile praticante, certificato Project Management Professionale (PMP), padre orgoglioso di due nativi digitali, chitarrista / songwriter in una band indie rock e un amante dei libri (letteratura, filosofia, libri di business).

Cecil ha avuto la fortuna di vivere e lavorare in diversi paesi europei. Le esperienze vissute nutrono i suoi pensieri per quanto riguarda le culture, organizzazioni e reti sociali.

I suoi lavori hanno ricevuto riconoscimenti dal New York TimesRead Write WebE20 Adoption Council CommunityDion Hinchcliffe’s SocialComputingJournaldigital magazineOWNI e Le Journal Du Net.

Cecil ha inoltre contribuito al libro francese collaborativo sull’Enterprise 2.0, il francese OWNI Social Networks e-book 2010 ed è stato invitato per parlare in pubblico alla conferenza di Bordeaux in INSEP (Parigi) e parlerà all’USI 2012 a Parigi.

Bertrand Duperrin

Bertrand Duperrin

Enterprise 2.0 Consultant at Next Modernity

Linkedin page Show bio

Bertrand Duperrin porta avanti la sua missione consulenziale nel campo del management, dell’informazione, e delle communication technologies. La sua carriera inizia nell’HR management dove  si è dedicato principalmente ai problemi di collaborazione.

E’ entrato in blueKiwi Software nel 2006, nei primi giorni del lancio della società. In blueKiwi, Bertrand ha strutturato l’attività di consulenza nei campi dell’enterprise social networking. E’ stato un pioniere nel mercato francese, uno dei primi a condurre progetti cosi’ ampi per le compagnie.

E’ entrato in Nextmodernity, una società di consulenza francese nel campo dei nuovi modelli di collaborazione e di creazione del valore nel 2010.

Bertrand ha condotto i maggiori progetti di Enterprise 2.0 per le più grandi società francesi con Dassault Systemes, all’inizio del 2006. Da lì ha condotto progetti strategici per aziende come BNP Paribas, Groupe La Poste (Le poste francesi), e molte altre grandi imprese francesi.

I suoi obiettivi: fare in modo che le reti sociali servano le performance organizzative e creino valore in domini come l’innovazione, le vendite e l’efficienza collettiva. Condivide i suoi pensieri sulle tematiche sopraccitate sul suo blog ed è membro dell’AIIM expert bloggers community (http://aiimcommunities.org/users/bduperrin).

Frank Eliason

Frank Eliason

SVP of Social Media at CitiBank

Linkedin page Show bio

La maggior parte delle persone mi conosce per il mio lavoro a Comcast e nell’ambito dei Social Media. Sono davvero orgoglioso di quello che ho fatto ma in me c’è anche di più! Oggi sono SVP of Social Media per Citibank New York.

Sono nel Board of Directors sia del Council of Better Business Bureaus sia della Society of Consumer Affairs Professionals.

Lara Ermacora

Lara Ermacora

Social Media Consultant at OpenKnowledge

Linkedin page Show bio

Da sempre interessata alle dinamiche della comunicazione, si laurea in Scienze dei Beni Culturali sotto la supervisione del professor Giannalberto Bendazzi con cui collaborare ancora oggi per la scrittura di un libro. Si specializza poi in Cinema e New Media con una tesi sulle logiche del gioco e sulla loro ibridazione con il Cinema. Partecipa al Social Media Lab, corso di formazione d’eccellenza in Web 2.0, Online Business e Social Media Marketing. Prima di entrare in OpenKnowledge era Social Media Consultant e community manager presso Pirelli, occupandosi della gestione strategica  della comunicazione sui social network.

Durante gli studi ha lavorato come freelance in ambito web, come videomaker, graphic designer ed event manager.

Patricia Fernandez Carrelo

Patricia Fernandez Carrelo

Chief Marketing Officer at Zyncro

Linkedin page Show bio

Patricia Fernandez Carrelo è esperta nell’elaborazione di contenuti digitali, nei processi di comunicazione e nella condivisione di conoscenza all’interno delle aziende. Dopo aver lavorato per grandi realtà nel mondo della localizzazione web, Patricia si è specializzata nella comunicazione 2.0, operando come consulente e formatrice in molte aziende.

Patricia è attualmente Chief Marketing Officer in Zyncro dove ha la responsabilità della strategia di posizionamento sul mercato oltre che dei processi di apprendimento e delle metodologie connesse all’adozione degli Enterprise Social Networks.

Alberto Ferrarotto

Alberto Ferrarotto

Head of Change Management at Seat Pagine Gialle Spa

Linkedin page Show bio

“People make the difference.” That ‘s what I always thought.

We can improve products, processes, work organization, but ultimately what determines a company’s success are the people, their competence, their attitude, their quality. For this reason  I chose to deal with people and work processes of cultural integration, organizational

I am now steadily for a decade to manage the change management of large projects of change and transformation, integration of businesses, to the accompaniment of changes that have to center the introduction of new systems or tools for the operation, the transition to new operating models and business.

Christian Finn

Christian Finn

Senior Director, WebCenter Evangelist at Oracle

Linkedin page Show bio

Christian Finn ha dedicato la sua carriera a migliorare le organizzazioni attraverso il potere delle persone. Con oltre 18 anni di esperienza nell’industria del software, Christian è il Senior Director per l’evangelizzazione di Oracle WebCenter. In questo ruolo lui ed il suo team coordinano la thought-leadership su Oracle WebCenter nel mercato del social business globale.

Prima di entrare in Oracle nel 2011, Christian per 13 anni ha ricoperto incarichi di management in Microsoft dove recentemente è stato Direttore del Product Management per SharePoint Server. In Microsoft Christian si è anche occupato di marketing, di apprendimento e sviluppo, dei programmi del canale, di sviluppo delle soluzioni, di vendite enterprise.

Prima di Microsoft, Christian ha iniziato nel settore come consulente per la messaggistica, collaborazione e per le soluzioni di content management. Ha conseguito una laurea ad Harvard e si vive nella zona di Seattle con la moglie ei tre figli.

Mario Gastaldi

Mario Gastaldi

Owner at Brain Team Consulting

Linkedin page Show bio

Mario Gastaldi, consulente internazionale, facilitatore, business coach. Esperto di Change Management e Sviluppo Organizzativo, Collaborazione, Engagement dei collaboratori, sviluppa modelli organizzativi possibili grazie alle Social Technologies. Progetta e facilita processi innovativi di co-design organizzativo che producono cambiamenti importanti sostenuti dalle persone nell’organizzazione. In 22 anni di attività ha condotto progetti in contesti che vanno dalle PMI e corporate Italiane ad aziende multinazionali e multiculturali con sedi negli USA e UK. Fa parte dell’Organizational Development Institute, e promuove in Italia e in Europa l’Appreciative Inquiry Network. Con la sua società, Brain Team Consulting, appartiene al Consorzio Europeo: “Co-creating a Learning Society”. Scrive il suo Blog “Sviluppo delle Organizzazioni” (www.mariogastaldi.com).

GianLuca Giovannetti

GianLuca Giovannetti

Director Information Systems and Organization at Amadori

Linkedin page Show bio

GianLuca Giovannetti 45 anni, da maggio 2003 è Direttore Sistemi Informativi, Organizzazione ed Attuazione Strategia del Gruppo Amadori. In questo ruolo ha l’obiettivo di garantire l’innovazione di processo e tecnologica allineata all’evoluzione del business.

A tal fine ha realizzato progetti di Business Transformation, aventi come oggetto, oltre ai sistemi informativi, soprattutto il cambiamento dei processi di business più critici. Nel suo percorso professionale ha ideato e coordinato iniziative di Business Process Reengineering, di ristrutturazioni e cambiamenti organizzativi in realtà complesse e internazionali.

In precedenza ha sviluppato una pluriennale esperienza nel settore industriale del largo consumo, ricoprendo fra gli altri, il ruolo di ICT Director in Del Monte Foods Sud Europa, società operante nei paesi del mediterraneo per il settore Food della Del Monte Royal.

Andrea Giovenali

Andrea Giovenali

Chairman and Founder of Nextplora

Linkedin page Show bio

Andrea Giovenali è presidente dell’istituto di ricerca di mercato Nextplora S.p.A, da lui stesso fondato nel 2000. Da 1998 al 2000 ha ricoperto la carica di Executive Partner di DNM Datanord Multimedia, la maggiore società di consulenza Internet in quel periodo. Negli stessi anni ha fondato il capitolo italiano dello IAB – Internet Advertising Bureau, e dato vita al progetto Audiweb, l’ente di misurazione del consumo di Internet nel nostro paese.

Ha trascorso i primi 13 anni della sua carriera nel mercato della pubblicità occupandosi di pianificazione e acquisto dei media prima in J.W.Thompson e poi in Mediapolis Italia, per cui ha ricoperto la carica di Direttore Generale e membro del Board internazionale.

È attivo nelle tematiche di Internet dal 1994, quando ha pubblicato il primo dei suoi due libri dedicato all’argomento dei new media Multimedialità, Ed. Lupetti, e riconosciuto come uno dei principali osservatori degli aspetti relativi allo sviluppo dei nuovi media digitali e interattivi. Il suo blog personale è http://www.giovenali.com

Mike Gotta

Mike Gotta

Snr Technology Solution Manager for Social Collaboration at Cisco

Linkedin page Show bio

Mike è Senior Technology Solution Manager for Social Collaboration in Cisco. Mike ha più di 30 anni di esperienza nel settore IT con 14 di quegli anni spesi supportando il business e la strategia IT su temi relativi a collaborazione e social networking come analista in Gartner, Burton Group e Meta Group.

Mike è impegnato attivamente in un programma di ricerca che esamina gli impatti sociale, organizzativo e IT delle reti sociali, dell’identità online, del capitale sociale, dell’alfabetizzazione sui media e della cultura partecipativa. Mike è riconosciuto come  esperto sulla enterprise collaboration e social networking ed è spesso invitato come speaker agli eventi del settore.

Attualmente sta completando un Master in Media Studies presso la New School di New York.

John Hagel

John Hagel

Co-Chairman, Center for the Edge at Deloitte & Touche

Linkedin page Show bio

Ho operato nel corso degli ultimi 25 anni nell’intersezione tra la strategia di business e la tecnologia dell’informazione, poichè questo è il terreno più fertile per la creazione di valore e miglioramento delle prestazioni organizzative. Continuo a trovare un equilibrio tra lavoro di consulenza e la scrittura: l’opportunità di essere profondamente coinvolti nelle questioni specifiche dei clienti e poi fare un passo indietro e riflettere sulle tendenze generali – infatti – mi aiuta a essere maggiormente efficace su entrambi i fronti. Il mio obiettivo è di continuare a scrutare l’orizzonte per capire come l’economia globale si stia rimodellando per tradurre le intuizioni in consigli pratici che possono assicurare un impatto tangibile per le imprese di oggi.

Rhiannon Hughes

Rhiannon Hughes

Social Media Analyst at Lowe & Partners

Linkedin page Show bio

Rhiannon ha sempre avuto una passione per i social media, dalla scrittura della sua tesi su Facebook fino al suo attuale ruolo in cui è a capo della presenza global nei social media di   Lowe & Partners, sia all’interno che all’esterno dell’azienda.

Ha lavorato per molte aziende nell’implementazione di strategie social per realtà di tutte le dimensioni, con un incarico precedente nella gestione della presenza social di News International. Molto spesso, online Rhiannon si autodichiara una “social media addict”.

 

Andrea Incalza

Andrea Incalza

Blogger at CustomerKing

Linkedin page Show bio

Per anni consulente in progetti di CRM con l’obiettivo di proporre le linee guida strategiche e tattiche volte a cambiare l’ottica di business di un’azienda verso una visione centrata sul cliente.

Si è occupato di sistemi di monitoraggio analitico degli indicatori chiave di business, di analisi sulla clientela, di previsione proattiva dei suoi comportamenti, di segmentazione e di come migliorare internamente la relazione consumatore-azienda attraverso tutti i possibili canali di interazione che la tecnologia mette a disposizione (Contact center design optimization and workforce management).

Dal 2009 scrive sul suo blog CustomerKing di CRM tradizionale e, in particolare, di Social CRM e dei suoi impatti sulle strategie aziendali di relazione con la clientela.

Aras Kazemi

Aras Kazemi

Social Business Strategist at Frontit

Linkedin page Show bio

Aras Kazemi è un appassionato di software sociale che è specializzata nell’implementazione di tecnologie per la pubblicazione di contenuti e la collaborazione. Da oltre 10 anni Aras aiuta le aziende e le organizzazioni nell’adottare strumenti di collaborazione e, più recentemente, software per il social business.

Di solito, Aras lavora come link ispiratore tra l’impresa ed i tecnici. Si occupa di analisi di business, definizione dei requisiti e project management. Durante l’ultimo anno è stato responsabile dell’introduzione del social networking in Scania.

Aras è un fan dello sviluppo evolutivo e della filosofia lean. E’ fermamente convinto che l’adozione utente è la chiave per il ROI e che lo user-centered design generi consapevolezza sulle nuove idee ed il massimo valore di business quando la tecnologia viene adottata.

Esteban Kolsky

Esteban Kolsky

Principal & Founder at ThinkJar

Linkedin page Show bio

Con oltre 22 anni di esperienza su tecnologie, Customer Service, ricerca e consulenza sul CRM, community e social media, si è occupato di strategie per assistere i vendor e i clienti nel raggiungere i risultati che cercavano.
Sia online sia offline, con approcci customer-centric o organization-centric, tradizionali o basati sulle community, è intervenuto e ha avuto successo.
Ha coniato i termini Customer Interaction Hub, Community-Based Customer Service, e Enterprise Feedback Management.

Anna Li Vecchi

Anna Li Vecchi

CSR Manager at Luxottica SpA

Linkedin page Show bio

 

Laurence Lock Lee

Laurence Lock Lee

Partner, Optimice

Linkedin page Show bio

La maggior parte della mia esperienza professionale è legata al knowledge management e alla creazione di conoscenza condivisa  nelle relazioni di business.
Sono un esperto di tecniche di Social Network Analysis (SNA), Organisational Network Analysis (ONA) e Value Network Analysis.
Il mio obiettivo professionale è quello di educare le aziende a gestire le relazioni tra pari o quello che io chiamo il “managing sideways”. Con Optimice miriamo alla costruzione di strumenti che siano in grado di supportare le relazioni tra pari e le partnership sostenibili. Ho applicato la mia esperienza a differenti aziende, sia del pubblico sia del privato. Ho scritto un libro: “IT Governance in a Networked world” e un report sui Visual Markets, una tecnica di ricerca di mercato focalizzata sulle relazioni di business.

Paolo Lutteri

Paolo Lutteri

Head of International Marketing at Sipra

Linkedin page Show bio

Paolo Lutteri, Consigliere del Capitolo Italiano di IAA, fa parte anche del Consiglio Direttivo dell’Osservatorio Tuttimedia e del Board di Egta, Associazione Europea delle Concessionarie di pubblicità di televisione e radio. E’ laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Milano e diplomato presso l’Università di Lingue di Pechino; oggi è Docente al Master di Sport Management, Marketing&Sociology presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Nella vita professionale è Dirigente responsabile del Marketing Internazionale di Sipra Spa del Gruppo Rai, nel quale ha svolto vari incarichi nel settore delle ricerche di marketing, dei nuovi media e dello sport.

Luigi Maccalini

Luigi Maccalini

Retail Communication Manager Bnl-Bnp Paribas

Linkedin page Show bio

Da sempre appassionato di marketing, comunicazione ed etica d’impresa, MBA in Italia e studi negli Stati Uniti. Dopo aver lavorato per diversi anni in differenti industry, tra cui automobili, petrolifero, telecomunicazioni e consulenza, da oltre 10 anni si occupa di web e comunicazione digitale per Bnl-Gruppo Bnp Paribas.

Da poco responsabile della comunicazione Retail Per Bnl, Gruppo Bnp Paribas, utilizza
tutti le leve della comunicazione on&offline per costruire modelli di relazioni che massimizzino la soddisfazione del cliente e costruiscano conversazioni aperte e continue. Al momento ancora si diverte innovando e sperimentando.

Marco Magnaghi

Marco Magnaghi

Business Innovation Manager at Amadori

Linkedin page Show bio

Marco Magnaghi ricopre la carica di Business Innovation Manager in Amadori da gennaio 2010, dopo un’esperienza di oltre 6 anni nella divisione Strategy di Accenture Management Consulting.

É responsabile della definizione e del lancio di nuovi prodotti e delle nuove iniziative di ingaggio del consumatore finale, prevalentemente nell’ambito del digital marketing; partecipa alla definizione della strategia di marketing e innovazione, anche analizzando gli scenari e i trend evolutivi di consumo e comunicazione.

Leonardo Mangiavacchi

Leonardo Mangiavacchi

Mobile Customer Operation Manager at Telecom Italia (TIM)

Linkedin page Show bio

Leonardo Mangiavacchi è il Responsabile Customer Operation Mobile di Telecom Italia (TIM).

Dal 1988 in Telecom Italia, ha ricoperto ruoli di responsabilità nel Controllo di Gestione, nel Marketing, nelle Vendite e nelle Customer Operation.

Ha operato sul Territorio ed in Head Quarter, sulla componente Domestica e su quella Internazionale, consolidando una profonda e vasta conoscenza del mercato delle Telecomunicazioni.

Fabrizio Martire

Fabrizio Martire

Co-founder and CEO at Gummy Industries srl

Linkedin page Show bio

Fabrizio è co-founder di Gummy Industries, team che si occupa di strumenti collaborativi, branding, marketing e social media. È stato docente di web marketing e social network presso il master “Nuovi Media Nuove Persone” di Accademia Santa Giulia. Co-organizza “Pane Web e Salame” evento dedicato alle case history di comunicazione di successo. Condivide esperienze e casi studio sul blog virtualeco.org.

Judith Matharan

Judith Matharan

Internal Communication & Digital Manager at Pernod

Linkedin page Show bio

Consulente sul Change Management e la comunicazione interna per 7 anni.

E’ entrata in Pernod nel Settembre del 2011 per gestire la comunicazione interna e il change management in particolare sui temi delle digital practice nelle organizzazioni.

Il dipartimento si occupa anche di deliverare linee guida strategiche per i team del marketing e ha in carico la gestione della gestione dei siti web corporate e del brand.

Alessandro Mele

Alessandro Mele

Marketing Manager at Johnson & Johnson

Linkedin page Show bio

Laureato in Storia Medievale, nel 2001 ha iniziato a lavorare nel Marketing di Henkel Detergents. Dal 2006 in Johnson&Johnson dove è stato Marketing Manager per business Mass Market e Farmacia, sempre su marchi noti e amati dal pubblico italiano.

Crede che i grandi risultati arrivano solo quando c’è vera passione, e lui brucia del “sacro” fuoco del marketing, in ogni sua forma. Si “accende” anche per tutto quello che è nuovo, differente, contro corrente, visionario, anticipatore dei tempi.

Il Web per lui è stato, ed è tutto questo.

Ram Menon

Ram Menon

President - Social Computing at TIBCO Software

Linkedin page Show bio

Menon è responsabile del Social Computing di TIBCO. Dal suo ingresso in TIBCO, nel 1999, ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali. Prima del suo ruolo attuale, è stato Executive Vice President e Chief Marketing Officer. Dal 2001-2003, ha ricoperto la carica Chief Strategist della società responsabile delle strategie di prodotto nuove ed emergenti nei mercati verticali. Prima di TIBCO, il Menon ha lavorato in Accenture, una società di consulenza globale, dove si è specializzato in supply chain e strategie di e-commerce. Menon ha una di laurea in Ingegneria Industriale e una specializzazione in Ingegneria Industriale & Management.

Stefano Mizzella

Stefano Mizzella

Strategist at H-FARM Ventures

Linkedin page Show bio

Dottore di ricerca in Information Society presso l’Università di Milano-Bicocca e co-direttore del corso di alta specializzazione Social Media Lab presso l’Università IULM di Milano. La sua attività principale è la progettazione di strategie di customer engagement. Competenze specifiche: Social Media Marketing Strategies, Social CRM Strategies, Social Media Monitoring, Community Management, Web Ethnography, Interaction Design. Pubblicazioni recenti: I nuovi media e il web 2.0, (Guerini, 2010) e Marketing 2.0 (Harvard Business Review, 2010). Il suo blog è Social Media Scape (www.socialmediascape.org).

Pepe Moder

Pepe Moder

Director of Digital Media at Pirelli Tyres

Linkedin page Show bio

Pepe Moder,con un laurea in economia aziendale, ha iniziato nel marketing di I.net. La sua esperienza è proseguita nel ruolo di Product Manager di Uunet  (gruppo MICI Worldcom) ed in seguito è stato Partner di MKtg, nella consulenza strategica per il mondo digitale. Nello stesso periodo pubblica, nell’ordine, “Web Marketing per le piccole e medie imprese” e “Internet Startup”, entrambi per i tipi di Apogeo.

In Genialpoint  (Gruppo Ras) si è occupato di Digital Business Development, per poi ricoprire il ruolo di New Media Manager per la comunicazione Internet e i web site istituzionali in Ras, e a seguire per l’intero gruppo in Allianz Italia. Approda in Barilla nell’aprile del 2008, dove rimane fino al 2012, arrivando a ricoprire il ruolo di Head of Digital Marketing & Communication del Gruppo.

Dall’aprile 2012 è passato in Pirelli Tyre con la carica di Digital Director per il mercato Auto, a livello global. È anche lecturer di comunicazione digitale e marketing presso alcune università italiane.

Megan Murray

Megan Murray

Director, Collaboration Strategy at Moxie Software

Linkedin page Show bio

Megan Murray è una dei pionieri dell’Enterprise 2.0 e Director Collaboration Strategy in Moxie Software.

Megan è recentemente entrata in Moxie Software dopo più di un decennio con Booz Allen Hamilton dove si è concentrata sulle tecnologie emergenti, sulle strategie di collaborazione e Enterprise 2.0. In Booz Allen, Megan è stata community manager e coordinatrice del progetto Hello​.bah​.com, vincitore di numerosi premi. Megan ha accumulato una vasta esperienza nella strategia di collaborazione, nella gestione della community e nell’enterprise social governance.

Megan è stata infine membro fondatore del 2.0 Adoption Council e ha tenuto numerose presentazioni, workshop e webinar incentrati sulla gestione, formazione e governance relativamente alle community.

Björn Negelmann

Björn Negelmann

Social Business Enthusiast & Head of Conferences at Kongress Media

Linkedin page Show bio

Björn Negelmann è un’analista di business ed entusiasta del social software che aiuta le organizzazioni a comprendere il valore di business e l’impatto dirompente delle tecnologie sociali.

Come il responsabile per le conferenze presso Kongress Media, Björn ha ricoperto un ruolo centrale nell’organizzare e gestire alcuni degli eventi e degli scambi peer-to-peer più innovativi sulle strategie social e di collaboration in Germania ed Europa come il Web 2.0 Expo Berlin, la Next Conference, l’Enterprise 2.0 SUMMIT Frankfurt/Paris, il CeBIT Webciety ed il Community & Marketing 2.0 SUMMIT.

In qualità di analista di tecnologia e di business presso N:Sight Research (azienda del gruppo Kongress Media) Björn progetta ed eroga progetti di open research sul management e sulle strategie di social business strategies.

Björn condivide i propri punti di vista e le proprie osservazioni nell’Enterprise20Blog (http://enterprise20blog.com) e nel blog corporate di N:Sight Research (http://blog.n-sight.de).

Carlo Panella

Carlo Panella

Banking Commercial Director at Webank

Linkedin page Show bio

Proveniente dal mondo della logistica (DHL) e delle telecomunicazioni (Vodafone), ha maturato un’esperienza decennale nel settore bancario, prima come Marketing Manager di Webank,,di cui ha contribuito allo start-up ed al successivo sviluppo quale primario player del mercato, poi come CRM&Marketing Manager di Banca Popolare di Milano. Oggi Carlo Panella è Direttore Commerciale banking in Webank.

Selena Pellegrini

Selena Pellegrini

Digital Communication Strategist, Open Knowledge

Linkedin page Show bio

Esperta di marketing e comunicazione multimediale; senior manager in agenzie internazionali di comunicazione e advertising (Ogilvy; BBDO Group; J.Walter Thompson), si è specializzata nell’applicazione strategica dei media digitali e interattivi, in progetti di social media marketing per le imprese, nella progettazione di piattaforme corporate e branding 2.0 (business development manager in TheBlogTv spa).

Nel 2003 ha fondato TaxiChannel, la prima business tv satellitare italiana e nel 2006 Bizinitaly.it, società di marketing strategico per le PMI. Dal 2010 CEO di TheBrandExperience, società specializzata nella progettazione e gestione di piattaforme E Commerce e nell’E Commerce marketing.

Appassionata di cucina e cose buone, ha lanciatowww.ilovefooding.it il primo centro commerciale dedicato alle eccellenze enogastronomiche italiane.

Consulente per CNA Roma Hi-Tech; Docente Master Comunicazione e Marketing e Università Roma3. Autrice e conduttrice televisiva per Rai e La7.

Andrea Pesoli

Andrea Pesoli

Social Business Consultant at OpenKnowledge

Linkedin page Show bio

MBA, brillante curriculum accademico, forte esperienza sul business affiancata ad un background IT. Prima di entrare a far parte del team di OpenKnowledge come Social Business Consultant e project manager dei progetti localizzati nel Regno Unito, è stato research analyst per la School of Management del Politecnico di Milano sul tema dell’innovazione ICT-driven, con particolare attenzione alle tecnologie social e collaborative (co-autore di 9 rapporti di ricerca, 5 articoli accademici e più di 10 articoli sulla stampa specialistica italiana).

Ha anche seguito diversi progetti di consulenza strategica e Intranet Assessment per alcune delle principali imprese italiane e ha fatto parte del team dedicato ai progetti di innovazione tecnologica finanziati dalla Comunità Europea.

Emanuele Quintarelli

Emanuele Quintarelli

Partner & Social Business Strategist at OpenKnowledge

Linkedin page Show bio

Negli ultimi anni, Emanuele è stato consulente, analista e blogger sull’adozione di approcci collaborativi da parte di grandi organizzazioni per incrementare produttività, efficienza, reattività al mercato ed capitale di innovazione.

Co-autore dei libri Marketing 2.0 per HBR, Community Management per Apogeo, Intranet 2.0 per Hoepli, Web 2.0 per IlSole24Ore, Emanuele ha pubblicato articoli su change management, coltivazione delle community, strategie Enterprise 2.0 e Social CRM, socializzazione dei processi di business per alcune delle maggiori testate professionali italiane.

Invitato spesso come speaker e chairman, Emanuele ha partecipato all’Enterprise 2.0 Summit Paris e Frankfurt, all’Enterprise 2.0 Conference di IDC, all’EURO IA in Berlin, all’IA Summit di Las Vegas ed altri eventi italiani su Enterprise 2.0 e Social Business.

Emanuele ha lanciato Netwo.it (il primo hub per le startup web 2.0 in Italy), l’Italian Architecture Summit, il Web 2.0 ed Oltre, l’International Forum on Enterprise 2.0 ed il Social Business Forum.

Dal 2007, Emanuele si occupa di Enterprise, Social Business e Social CRM presso il blog Social Enterprise.

Flavia Rubino

Flavia Rubino

Founder of The Talking Village

Linkedin page Show bio

Nel 1993 è entrata in Procter & Gamble e quindi nel marketing delle multinazionali del largo consumo. In Reckitt Benckiser, è stata Direttore Marketing (Atene) e Global Category Director (Londra); in Johnson & Johnson Italia direttore della GBU Johnson’s Baby.

Più recentemente si è occupata di ricerca e si è appassionata al Web sociale e partecipativo, al quale è arrivata sentendo fortemente il bisogno di comunicare con gli altri attraverso un blog. Le sue passioni sono l’esplorazione degli autentici insights, la creatività collaborativa, il coaching, il linguaggio delle emozioni, la scrittura e le tecniche di pensiero innovativo, lo sviluppo di nuovi modelli di comunicazione. Pensa che il suo punto di forza sia la capacità di incarnare contemporaneamente un direttore marketing, una blogger, e una.. “responsabile degli acquisti”.

The Talking Village è il risultato delle riflessioni, condivise in Rete, sul Marketing della Conversazione e sull’Empowerment dei consumatori nella nuova era delle conversazioni online: la sua visione è promuovere un nuovo marketing fatto di ascolto, rispetto e partecipazione, che dia origine a idee di business migliori, più sostenibili, e dunque più profittevoli.

Bian Salins

Bian Salins

Head of Social Media Innovation, BT Customer Service

Linkedin page Show bio

Una giornalista trasformata in social media evangelist, la carriera di Bian è iniziata per il primo sito web di informazione indiano: Rediff.com nel 2005. E’ stata Associate Features Editor per ELLE Magazine prima di spostarsi in Inghilterra. Da allora Bian ha lavorato per il Times Education Supplement e ha speso oltre 10 anni alla British Telecom in vari ruoli, sia editoriali (come Managing Editor del BT Tradespace o Production Manager per BT Business). Attualmente lavora come responsabile della social media innovation all’interno di BT dove si occupa di seguirne la strategia di social business e di guidarne i canali social per il marketing e per il customer care.

Ernesto Santini

Ernesto Santini

Electronic Systems Development at Legrand Group

Linkedin page Show bio

Laureato in ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano, ha lavorato dapprima in Honeywell ISI a Pregnana Milanese nel settore dei VLSI standard, quindi come esperto nel campo dell’automazione e delle reti dati.

Dal 1990 in Bticino, ha curato lo sviluppo dei prodotti e dei sistemi elettronici per installazione, in particolare quelli basati su tecnologie a bus domotico, nei settori di sicurezza, illuminazione, controllo dell’energia, comunicazione telefonica ed audio-video.

Attivo in vari organismi di standardizzazione ed autore di numerosi articoli su stampa specializzata, è stato per oltre un decennio responsabile dell’unità di Erba, che raggruppa progettazione e produzione dei prodotti elettronici dei cataloghi Bticino e Terraneo.  Ora ricopre l’incarico di Direttore dello Sviluppo dei Sistemi Elettronici per il gruppo Legrand, di cui Bticino fa parte.

 

Andrea Sasso

Andrea Sasso

CEO at Elica Group

Linkedin page Show bio

Andrea Sasso, 47 anni, è amministratore delegato del Gruppo Elica dal 2007.

Dal 1990 nel Gruppo Merloni-Elettrodomestici/Indesit Company, ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità fino a diventare Chief Operating Officer e Chief Commercial Officer.

E’ stato Country Manager Italia di Pirelli Tyre. E’ Presidente di Confindustria Ceced Italia, l’associazione federata Anie, dei produttori di apparecchi domestici e professionali, nonché Consigliere di Confindustria Ancona. E’ inoltre Membro Ordinario del World Class Manufacturing Association e della Young Presidents’ Organization. Laureato in Economia e Commercio all’Università Politecnica delle Marche, ha completato l’International Executive Program all’Insead (Fontainebleau, Francia).

 

Enrico Sassoon

Enrico Sassoon

Editor in Chief at Harvard Business Review

Linkedin page Show bio

Enrico Sassoon è direttore responsabile del mensile di management Harvard Business Review Italia (rivista edita da StrategiQs Edizioni, di cui è co-fondatore e amministratore delegato), Presidente di Leading Events (The Ruling Companies Association) e Presidente di Global Trends, società di studi, ricerche e comunicazione.

Joseph Sassoon

Joseph Sassoon

Professor at State University of Milan

Linkedin page Show bio

Esperto di comunicazione, docente universitario, ricercatore e conferenziere, ha ricoperto fino al 2001 la cattedra di Sociologia della Comunicazione all’Università Statale di Milano. Nel 1995 ha fondato Alphabet, istituto di ricerca qualitativa e sulla comunicazione. Svolge attività di consulenza e ricerca per conto di società italiane e multinazionali, in Italia e altri paesi europei, negli Stati Uniti, in Cina, Giappone e Thailandia.

È membro del Semiotic Thinking Group e fa parte del Comitato Scientifico dell’Osservatorio Storytelling (Università di Pavia). Dal gennaio 2012 è Associate Partner di Open Knowledge. È co-autore, con Andrea Fontana e Ramon Soranzo, del libro Marketing Narrativo, FrancoAngeli, Milano, 2011. È autore del libro Web Storytelling, FrancoAngeli, Milano, 2012. Ed è in pubblicazione il suo testo più recente, Storie virali. Come creare racconti di marca capaci di diffondersi in modo esplosivo nel web, Lupetti, Milano, 2012.

Emanuele Scotti

Emanuele Scotti

CEO at OpenKnowledge

Linkedin page Show bio

Fondatore e CEO di OpenKnowledge srl. E’ specializzato nello sviluppo organizzativo e nell’innovazione: sviluppo del KM, gestione dell’apprendimento, community managemrtn attraverso l’uso delle piattaforme social media.
Apporocci 2.0 nelle organizzazioni: wikies, folksonomy, social networking, comunità di pratica, user generated content, social network analysis.
Comunicazione interna: internal marketing, eventi, e sistemi bottom-up.

Rawn Shah

Rawn Shah

Social Business Strategist at IBM

Linkedin page Show bio

Rawn Shah esplora la collaborazione e le metodologie del social business all’interno delle organizzazioni. E’ autore di sette libri tra cui il più recente best seller: “Social Networking for Business: Choosing the Right Tools and Resources to Fit Your Needs” (Wharton School Publishing/Pearson, 2010) http://www.amazon.com/gp/product/0132357798/.

E’ stato anche giornalista per testate come: JavaWorld, LinuxWorld, Network Computing World, Windows NT World Japan, IBM developerWorks. Attualmente Social Business Strategist in IBM Collaboration Solutions occupandosi della realizzazione di strategie di social interactions per i processi di business, determinando il valore di business delle tecnologie collaboratice e l’etica e la governance del social business.

Rosario Sica

Rosario Sica

Founder and CEO at OpenKnowledge

Linkedin page Show bio

Fisico cibernetico. Ha una significativa esperienza nella sperimentazione di metodologie innovative per la  gestione della conoscenza. E’ stato consulente nel South Pacific Islands (Fiji) e Project Manager in Chile per il Ministero degli Esteri, in Australia per Telstra, in Vietnam per Médecins sans Frontiers. In Italia per Arthur D. Little, RSO, Elea, Semantic. Collabora con Università Italiane e straniere sui temi dei Social Media e Web 2.0. Ha un incarico di ICT Innovation & Social Network Manager @ DICOM presso l’Universita’ degli Studi dell’Insubria. Ha pubblicato numerosi articoli sull’uso delle tecnologie a supporto dei procesi di apprendimento. Esperto di sviluppo organizzativo e community management. Autore del libro “Il computer elementare” edito da Apogeo, (2003) e co-autore di “Community management” (Apogeo, 2007). E’ membro del comitato scientifico del progetto Europeo TOWL (Time Ontology Web Languages) e partecipa al gruppo OKI del MIT di Boston. Membro del direttivo AICA. Docente nel corso di Laurea Specialistica in Informatica presso l’Università dell’Insubria: Corso di Web2.0

Leonardo Silva

Leonardo Silva

Project Manager in charge of Innovation Culture Development at Sanofi Pharma Brazil

Linkedin page Show bio

Leonardo ha sviluppato una significativa esperienza nel marketing, nelle biotecnologie e nel trasferimento tecnologico all’interno del settore farmaceutico. Oggi si occupa di sviluppare la cultura dell’innovazione in Sanofi Pharma Brasile.

Le strategie tradizionali delle aziende farmaceutiche che consistono nello scommettere pesantemente sullo sviluppo di nuove molecole e nel promuoverle come blockbusters su larga scala, ha funzionato per decenni. Negli ultimi anni tuttavia, è divenuto sempre più difficile raggiungere produttività elevate e l’ambiente farmaceutico è diventato più complesso ed imprevedibile. In questo scenario, l’innovazione aperta ha introdotto un rinnovamento democratico che offre nuove entusiasmanti opportunità.

Luca Solari

Luca Solari

Associate Professor of Organization Theory and Human Resources Management, University of Milan

Linkedin page Show bio

Luca Solari è Professore Associato di Organizzazione Aziendale e di Gestione Risorse Umane presso la Facoltà di Scienze Politiche (Dipartimento di Studi del Lavoro e del Welfare) dell’Università degli Studi di Milano.

Annovera diverse esperienze internazionali come Visiting Professor presso Edhec, Nizza e visiting scholar presso la Haas School of Business, University of California at Berkeley. È inoltre attivo nell’ambito della consulenza sulle tematiche di Strategic Human Resource and Organization Managemen ed è Scientific Advisor per l’area HR in Open Knowledge. Dal 2008 collabora con il MIP, Business School del Politecnico di Milano, dove è co-direttore scientifico del Master in HR Management & Development.

Silvio Sorrentino

Silvio Sorrentino

CIO at Consorzio Corepla

Linkedin page Show bio

Silvio Sorrentino (52 anni). Sposato, con due figlie, una laurea in Scienza della Comunicazione ed un certificato ITIL V3 foundation.

Dal 2000 è CIO in Consorzio Corepla, società italiana che si occupa del riciclo della plastica. In qualità di CIO, Silvio ha introdotto un ERP (Oracle E-Business Suite) ed un sistema di Business Intelligence system (Qlikview). Il suo staff include 5 dipendenti e circa 10 consulenti. Si occupa di service delivery, supporto e development nell’area IT; sicurezza fisica e logica; unified communication. Definisce la strategia IT e ne cura la pianificazione.

Prima del 2000 ha operato, principalmente come freelance, in aziende multinazionali come Agip, Benckiser, Cartier, Unilever. E’ stato membre del Direttivo AICA Milano ed è membro di ClubTi Milano.

Nel tempo libero adora leggere, nuotare, ascoltare musica classica e giocare a scacchi.

John Stepper

John Stepper

Managing Director at Deutsche Bank

Linkedin page Show bio

John ha il compito di cambiare il mondo in cui le persone in Deutsche Bank lavorano, utilizzando piattaforme di collaboration, comunità di pratica e canali social media pubblici.

In passato, si è occupato di tecnologia legata al trading ed alla gestione del rischio in Deutsche Bank, Morgan Stanley e NatWest Markets. John ha iniziato la propria carriera ai Bell Labs di AT&T dove ha riprogettato i centri di controllo del network e pubblicato “Successful Reengineering.”

Si laureato presso la Columbia University con un BA ed un MS in Computer Science. Scrive di Social Business sul suo blog www.johnstepper.com.

Luis Suarez

Luis Suarez

Community Builder & Social Computing Evangelist at IBM

Linkedin page Show bio

Luis Suarez has been working at IBM for 14 years. In that time he’s specialised in the fields of Knowledge Management, Collaboration, Community Building and the last 9 years in Social Computing (Enterprise 2.0) and Social Software.

He’s currently working in the BlueIQ program (Within the IBM Software group), as a KMer, CommunityBuilder & Social Computing evangelist helping accelerate the adoption rate of social software within IBM and over the last few years he has developed a passion for this next wave of collaboration and knowledge sharing tools, known as social software.

Finally, over three years ago he started an experiment about ditching corporate email in favour of social software to collaborate & share knowledge. Details on his experiment can be found at http://www.elsua.net/tag/a-world-without-email/, through this NY Times article he published recently: http://www.nytimes.com/2008/06/29/jobs/29pre.html or, lately, this Mashable article: http://mashable.com/2010/09/03/world-without-email/

Mark Tamis

Mark Tamis

Social CRM and Social Business Strategist at NET-7

Linkedin page Show bio

Mark Tamis è un social business stragist e imprenditore europeo, si muove sull’intersezione del Social CRM, del marketing e dell’Enterprise 2.0. Ha un background nel ramo dei servizio professionali per US Software Vendors e ora fa consulenza a livello B2B and B2C per compagnie che intendano rinnovare la loro visione strategica.

Mark è stato uno dei primi tre europei ad essere certificato da Paul Greenberg’s BPT Partners nel “Social CRM Strategies for Business”, Febbraio 2010.

Enrico Valtolina

Enrico Valtolina

Partnership and Community Manager, Legrand Group

Linkedin page Show bio

Laureato nel 1998 presso il Politecnico di Milano in Ingegneria Informatica e successivamente consulente e dottorando presso il Dipartimento di Elettronica e Informazione del Politecnico di Milano.

Da fine 2000 ha iniziato il suo percorso presso l’R&D di Bticino SpA come sviluppatore software, per poi diventare project leader e responsabile dello sviluppo del software per i prodotti linux-based.

Infine, dal 2010 ha assunto responsabilità a livello gruppo Legrand (gruppo multinazione di cui Bticino è una delle principali realtà), in qualità di “Partnership and Community Manager”.

Enrico è responsabile a livello worldwide della web community MyOpen (www.myopen-legrandgroup.com), definisce le strategie della stessa rendendo la community un’ecosistema che crea valore per tutti i partecipanti aumentando così anche il business di Legrand. Promuove all’interno del gruppo Legrand l’uso dei social network per cogliere opportunità dall’applicazione dei paradigmi di “open innovation”, “social support”, “social marketing”, etc …

La community MyOpen (on-line dal 2006) è una realtà in costante crescita e dimostra ancora una volta come il “coraggio” di aprire le proprie tecnologie (rendendole patrimonio comune e coinvolgendo i clienti nel loro sviluppo) può instaurare un circolo virtuoso che quando ben gestito fa da volano a business consolidati e fa da generatore di nuove opportunità.

Leonardo Varella-Cid

Leonardo Varella-Cid

Co-founder at WeListen

Linkedin page Show bio

Leonardo è co-fondatore di WeListen, la società che ha creato InnovationCast – pluripremiata soluzione di innovation management. InnovationCast è considerata da cliente ed analisti una potente soluzione per portare le idee dal concept alla realizzazione in modo  tale da includere tutti i tipi di stakeholder interni ed esterni.

Con una laurea in Information Systems’ Engineering ed un Master in Corporate Communities of Practice e Organizational Learning, Leonardo è appassionato di processi centrati sulle persone (e di musica).

Leonardo collabora con le aziende nello sviluppare le loro abilità di innovazione con l’aiuto dei tool e delle metodologie di WeListen.

Ray Wang

Ray Wang

Principal Analyst & CEO at Constellation Research

Linkedin page Show bio

Leader di pensiero incentrato sulla strategia aziendale e le tecnologie disruptive, R “Ray” Wang ha assistito le organizzazioni e parlato al pubblico di tutto il mondo. Il suo stile di presentazione dinamico porta vita ed energia ad argomenti tecnologici e di business come: la trasformazione dei processi di business, software di prossima generazione, SaaS / Cloud soluzioni di Social CRM  e ERP. E’ l’autore del popolare software enterprise blog “A Software Insider’s Point of View.”

Con milioni di pagine viste all’anno, il suo blog fornisce informazioni sul modo in cui dirompenti tecnologie e modelli di business cambiano il mondo delle organizzazioni.

Giulio Xhaet

Giulio Xhaet

New Media Strategist at Cesop Communication

Linkedin page Show bio

New Media Strategist in Cesop Communication. Project manager e docente per l’ente di formazione Web Media Academy. Docente Sole 24 Ore Business School, Fondazione Istud. Co-ideatore del progetto Social Surfer – Improve your career. Autore del libro Le Nuove Professioni del Web in uscita per Hoepli.

Emanuela Zaccone

Emanuela Zaccone

Social Media Analyst & Researcher at Telecom Italia

Linkedin page Show bio

Emanuela Zaccone è Social Media Analyst e Researcher presso Telecom Italia, dove lavora nell’ambito della Reputation Monitoring Room (External Relations – Branding, Corporate Identity & Research).
Come ricercatrice si occupa di Social TV, tema del quale ha parlato in vari convegni e pubblicazioni, oltre che online.
Come freelancer, collabora con diversi blog dedicati ai Social Media e si occupa di formazione e consulenza in ambito Social Media Marketing.
Ha conseguito il Dottorato di Ricerca nel 2011 tra Bologna e Nottingham, con una tesi dedicata agli audiovisivi e al Social Media Marketing. Ha vinto sia l’edizione 2010 che quella 2011 di Working Capital di Telecom Italia, con un progetto di ricerca dedicato alla Social Media Analysis e all’online engagement.